Calvin Klein

Nato a : New York, New York, USA 1942

Nato da immigranti ebreo-ungheresi, Calvin Klein ha frequentato una scuola di arte e design e ha continuato a studiare design di abbigliamento al Fashion Institute of Tecnology di New York dove ha incontrato la sua future moglie Jayne Centre.

Senza laurearsi, Klein ha iniziato a lavorare come apprendista per una manifattura di mantelli e complete nel 1962. Con le sue capacità e idee di stile urbano newyorkese, Klein è riuscito a lanciare la sua azienda personale. Con un aiuto finanziario di un amico d’infanzia, Barry Schwartz, ha commissionato delle sarte di produrre una piccola gamma di cappotti e abiti nel 1968. Un merchandiser da Bonvit Teller visitò lo showroom di Klein e rimase impressionato dalla sua collezione. il grande magazzino comprò I prodotti e mostrò i campioni in otto dei loro negozi. Attraverso l’incontro con l’editore di moda Baron de Gunzburg, Klein è diventato il suo protégée. Con l’aiuto di Gunzburg, Klein è stato introdotto tra l’elite della moda di New York e i suoi modelli hanno iniziato ad apparire regolarmente in Vogue e Harper’s Bazaar. Con la sua prima sfilata alla settimana della moda di New York, Klein è stato acclamato come il nuovo Yves Saint Laurent, elogiato per il suo uso di linee semplici e pulite.

Nel 1974 Klein ha divorziato da Jayne Centre dalla quale ha avuto una figlia, Marci. Nello stesso anno Klein ha introdotto i suoi caratteristici jeans aderenti, elevandoli al successo con una serie di pubblicità provocanti inclusa una Brooke Shields su un tabellone che indossa un blue jeans con la seducente frase, ‘Non c’è niente tra me e i miei Calvin’.

Nel 1982 si è lanciato nell’intimo, aggiungendo stile e il suo logo all’abbigliamento, in seguito si è allargato gradualmente nei costumi da bagno, gli accessori, la calzetteria e gli occhiali da sole. Nei tardi anni ottanta Klein si è allargato nelle fragranze lanciando due profumi, Obsession ed Eternity, uno dopo l’altro negli anni 90’. Nei primi anni novanta ha sviluppato una linea di mercato Ck e poi una linea di biancheria per la casa.

Il 1995 ha visto Klein essere criticato per le sue campagne pubblicitarie provocanti. Stimolando i sostenitori dell’anti pornografia, Klein ha tolto alcune delle sue pubblicità dopo essere stato denunciato dal Presidente Bill Clinton.

Onorato con molti premi, Klein ha vinto il Coty Award nel 1973, 1974 e nel 1975 e ha vinto il premio del Council of Fashion Designers of America per abbigliamento femminile e maschile nel 1982, 1983 e  1986. Ha anche ricevuto il CDFA nel 1993 sia per l’abbigliamento per l’abbigliamento maschile e femminile, e nello stesso anno Miglior Stilista d’America.

Nel 2002 l’azienda è stata venduta a Phillips Van Heusen Corp. Comunque Calvin Klein personalmente è famoso per i suoi modelli semplici e moderni, per un urban style di abbigliamento sexy, pulito, minimale e sofisticato.

Saxony Dudbridge

Scritto da Saxony Dudbridge

Saxony Dudbridge was one of the first contributors to the Catwalk Yourself project, Saxony studies International Fashion Marketing and she is responsible for our great History and Designers Biographies sections.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>