Sonia Rykiel

Autunno-Inverno 2010/11 – Se il grunge divertisse, finirebbe per assomigliare alla collezione di Rykiel. Il motivo usuale della vibrante colorazione all’inizio mancava, rimpiazzato con i toni monotoni del grigio, nero e nude,  con grandi tailleur grigi che sembravano da clown e cappotti che facevano sembrare piccole le modelle. Un tono oversize ha attraversato tutto lo show. Era difficile ignorare i pompon enormi sulle teste delle ragazze, ancora meno invadenti erano le grandi spille da balia che tenevano insieme le gonne avvolgenti. A volte, pesanti cardigan a maglia e i cappotti erano strinti in vita con cinture spesse, ma per la maggior parte erano lasciati liberi per un look disinvolto. Alla fine c’erano i simbolici flash di colore di Rykiel. Cappotti rosso rubino, giacche e pantaloni avevano un’aria incompiuta, i pantaloni lo erano a causa di cuciture sfilacciate. Dopo, le strisce della firma della casa sono arrivate in pieno flusso su leggings di lana e sui maglioni abbinati. Le maglie blu in mohair erano accoglienti per una collezione sotto ogni punto di vista grunge in autunno.

Zoe Garton

Scritto da Zoe Garton

Zoe Garton was one of the first contributors to the Catwalk Yourself project. She has a fervour for fashion and graduated with a BA (Hons) in History at University College London. Zoe is responsible for our Ready-to-Wear and Haute Couture sections.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>