Jean Paul Gaultier

Primavera-Estate 2011 – Aprendosi con una delle rock lady in testa alle classifiche, Beth Ditto, significava che questa era solo l’introduzione per una collezione che semplicemente ‘sconvolgeva’. Un tocco di punk qua e una piccola quantità di gotico là, creavano una collezione surreale che era dark ma anche selvaggia. La pelle era hot probabilmente per tutto lo show. Un completo rosso tutto di pelle è stato l’apice. Nonostante la variante di giacche biker che sono arrivate in una vasta gamma di stili e colori. Le spalle geometriche schizzavano fuori dalle giacche delle modelle. Altre volte le giacche corte mantenevano il look da duro biker. Con i modelli dai capelli neri a spina, una patina punk ha reso ribelle anche gli abiti femminili. Chiffon floreali e volant turchesi erano predominanti ma abbinati con il pizzo e le reti erano tutt’altro che romantici. Il denim è stato un fattore importante in questa collezione, spesso sfoggiato in pizzo che incoraggia il gotico. È stata una collezione tosta non fatta per i deboli di cuore. Ragazze rock gioitene!

Zoe Garton

Scritto da Zoe Garton

Zoe Garton was one of the first contributors to the Catwalk Yourself project. She has a fervour for fashion and graduated with a BA (Hons) in History at University College London. Zoe is responsible for our Ready-to-Wear and Haute Couture sections.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>