Burberry Prorsum

Primavera-Estate 2013Christopher Bailey ha opportunamente intitolato lo spettacolo “Con la pioggia o con il sole”, motto capitale dei Britannici, esemplificativo del loro modo di vivere la vita. In effetti, se i Britannici dovessero basarsi sul tempo atmosferico per le loro decisioni, niente verrebbe mai portato a termine, e l’intera collezione infatti esibiva quell’aria di disinteressata nonchalance nei confronti del meteo. Combinava quella sorta di cupa austerità che la pioggia porta con sè con pantaloni o trench di brillanti colori metallizzati, per far sorridere. Le sue stampe dipinte a mano si stemperavano bene con i colori metallici, giustapponendo tessuti naturali con la luminosità del sintetico. Burberry è una Casa intrinsecamente inglese, che ama mantenersi sul patriottico: i Bomber comparivano agevolmente come capi di vestiario, il che gode di una forte connessione con la storia militare e aviaria inglese. Non poteva certo mancare l’obbligatorio trench color kaki per il cliente più tradizionalista ma, nonostante ciò, la collezione Burberry si è mostrata piuttosto innovativa.

Jemma De Blanche

Scritto da Jemma De Blanche

Jemma De Blanche is a fashion and lifestyle journalist with a background in marketing and copy-writing, is in awe of all things creative and loves getting lost in a good book, a beautiful picture or the creativity of new collection. Jemma handles the Fashion in Film pages and the Men's catwalk reviews.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>