Shaft il detective (1971)

Copyright © 1975 Metro-Goldwyn-Mayer / Warner Bros (dvd)

Ambientato nell’età disco degli anni settanta, il movimento per I diritti civili e il potere dei neri era in corso e Shaft fu il primo film a promuovere un uomo dalla pelle nera come eroe di un film. La stella del film Richard Rowntree, che era diventato un attore dopo aver trovato la fama come giocatore di football e modello divenne un leader in quel genere dell’industria del cinema della blaxploitation . “ So che Shaft è un personaggio di fantasia, una persona immaginaria, “ Roundtree raccontò al  New York Times nel 1972, “ ma l’immagine che vedono i bambini sullo schermo è quella di un uomo dalla pelle nera che è un vincitore.”Joseph Aulisi il costumista di questo film, lavorò a Broadway prima di iniziare la sua carriera nei film nel 1971 con Shaft. Lavorò dopo di questo a molti altri film di genere simile e impostò in questo la moda a venire dei film sul crimine. I gangster indossavano i forzosi cappelli di feltro, lunghi trench e fumavano sigari. John Shaft indossava pantaloni a zampa d’elefante, giacche di pelle nera e maglioni a coste a collo alto. I film della blaxploitation erano anche i primi a includere colonne sonore di funk e soul che portavano una nuova sensazione ai film e creavano modelli per il ruolo dei black in seguito, sia nella moda che in altri campi.

 

Jemma De Blanche

Scritto da Jemma De Blanche

Jemma De Blanche is a fashion and lifestyle journalist with a background in marketing and copy-writing, is in awe of all things creative and loves getting lost in a good book, a beautiful picture or the creativity of new collection. Jemma handles the Fashion in Film pages and the Men's catwalk reviews.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>