La valle delle bambole (1967)

Fashion in Films 1960s Valley of the Dolls

Copyright © 1967 Twentieth Century Fox

Questo film ultra femminile degli anni 60’ basato su un romanzo dello stesso nome di Jacqueline Susann, ruota intorno alle vite di tre ragazze americane da quattro soldi che sognano in grande e inseguono il sogno nonostante il costo. Si mischiano nel lato più oscuro di Hollywood e i temi controversi del film negli anni 60’, droga, aborto e depressione, assicurano il suo culto e successo. Gli abiti rispecchiano la situazione delle donne, andando da abiti regolari a capelli cotonati, makeup pesante e moda glamour. La caduta di queste donne è rispecchiata ancora una volta nei loro abiti quando Anne Wells ritorna nella sua città natale, sconfitta dal successo e “Bambole” non si riferisce al suo glamour ma alla sua pelliccia. L’influenza del film sulla moda vintage fu così forte che si dice abbia influenzato la Neely Bag di Mulberry, che prende il nome dal personaggio Neely O’Hara.

 

 

Jemma De Blanche

Scritto da Jemma De Blanche

Jemma De Blanche is a fashion and lifestyle journalist with a background in marketing and copy-writing, is in awe of all things creative and loves getting lost in a good book, a beautiful picture or the creativity of new collection. Jemma handles the Fashion in Film pages and the Men's catwalk reviews.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>