Evita (1996)

Fashion in Films 1990s Evita

Copyright © 1996 Cinergi Pictures Entertainment Inc.

Eva Peron era un’icona, non solo per le donne argentine, ma per le donne di tutto il mondo. Il suo matrimonio con il presidente argentino Juan Peron e l’aumento dell’importanza politica aiutò il suffragio per le donne e rese la vita un luogo migliore per la classe lavoratrice in Argentina negli anni 40’ e 50’. Non meraviglia il fatto che il suo ruolo non fu seguito solo come figura politica ma anche come icona di moda. Evita era un musical basato sulla vita di Eva Peron scritto inizialmente come film ma esibito prima nel West End e a Broadway prima di diventare un film con Madonna nel 1996. Nel film comparivano molti modelli eleganti, abiti firmati, completi Dior e una stola di visone, caratteristica della stessa first lady, così tanti capi che fecero guadagnare a Madonna un titolo nel Guinness World Record per più cambi di costume in un film : 85 volte ( che includevano 39 cappelli, 45 paia di scarpe, e 56 paia di orecchini). Il New York Times disse “ Alcuni stilisti e venditori dicono che il film è stato per loro una gigantesca opportunità – niente di meno che una chance per cambiare il corso della moda e di promuovere un nuovo look glamour.” Penny Rose, la costumista di questo film e altri come Pirati Dei Caraibi, è stata nominata per un BAFTA per i miglior costumi.

 

Jemma De Blanche

Scritto da Jemma De Blanche

Jemma De Blanche is a fashion and lifestyle journalist with a background in marketing and copy-writing, is in awe of all things creative and loves getting lost in a good book, a beautiful picture or the creativity of new collection. Jemma handles the Fashion in Film pages and the Men's catwalk reviews.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>