Coco avant Chanel – L’amore prima del mito (2009)

Fashion in Films 2000s

Copyright © 2009 Warner Bros

‘Coco avant Chanel’ è un ritratto accurate del cammino verso la fama della stilista e come è diventata famosa per il suo marchio iconico. Giorgio Armani l’ha nominata “ la donna più elegante che sia mai esistita”, da questo film vediamo che normalmente sceglieva la semplicità e il comfort invece che la complessità, più similmente agli abiti di un maschiaccio. Odiava indossare corsetti e qualsiasi cosa sopra. La sua passione per l’equitazione portò l’ispirazione per la più pratica giacca ‘box’ e sviluppò il classico completo maschile in uno stile che completava la sua forma femminile. Il film portò poi alla luce come il concetto del tubino nero, inventato da Coco Chanel, era nato. Non aveva niente da indossare a un ballo a cui era stata invitata mentre era in vacanza con il suo fidanzato, così fini a cucirsi da sola il vestito. Prese il tessuto nero e giustificò questa scelta di colore dicendo che “ solo il nero mostra gli occhi”. Coco Chanel era il manichino perfetto per le sue creazioni, una stella nascente nella società e così bella che tutte quante volevano apparire come lei, era come una pubblicità per le sue creazioni. Catherine Leterrier, la costumista del film disse riguardo il vestire della stilista iconica. “Lei era la musa di se stessa. Era cosciente di se stessa, e penso che questo sia molto moderno. Credeva in se stessa e decise che quello che andava bene su di lei sarebbe andato bene su qualsiasi altra. E per quei giorni, quando le donne erano subordinate agli uomini e costrette a indossare corsetti, questo era fantastico. Aiutò le donne a diventare libere di indossare quello che gli stava bene, non quello che diceva la moda del tempo.”

 

coreAdmin

Scritto da Lola McQuenzie

Lola is one of our most busy writer, She worked for Catwalk Yourself since 2007 and still producing her 2-3 artiles per week. Lola graduaded at Central St Martins and started working wth us soon after


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>