Gareth Pugh

Nato a Tyne and Wear, Inghilterra, 1981

Designer Biography Gareth Pugh

Gareth Pugh si è formato originariamente come ballerina, iniziando lezioni di ballo nel 1990. Al suo decimo compleanno la madre di Pugh lo portò a Londra a vedere Il fantasma dell’Opera. Ispirato dalle strade di Londra, Pugh fu colpito dal crudo squallore che circondava alcune aree.

Nel 1995 Pugh ha trascorso un’estate a Londra lavorando nel settore costumi del National Youth Theatre, una posizione che ha tenuto per tre anni. A soli 14 anni, Pugh ha mentito sulla sua età per assicurarsi un lavoro.

Ancora con una grande passione per la danza, Pugh è stato costretto ad abbandonare l’arte per concentrarsi sullo studio. Ha studiato sociologia al College della città di Sunderland nel 1997, seguito da un corso di arte, dove ha deciso di iscriversi alla Central Saint Martins.

Accettato dalla prestigiosa scuola, Pugh si è laureato nel 2003 in fashion design. Avendo sviluppato un’estetica dark, la sua collezione finale aveva palloni legati a varie parti del corpo assicurandosi la copertina del magazine Dazed & Confused.

Dopo la laurea, Pugh iniziò a usare un edificio abbandonato come suo studio. Vivendo vicino, poi, Pough e un gruppo di coetanei si trasferirono dentro. Il rispettabile spazio assomigliava a un vecchio night club, una palestra e una chiesa evangelica, tutto abbandonato.

Pough ha iniziato a fare un apprendistato con Rick Owens da Revillon, prima che Michelle Lamy, una consulente di moda, iniziasse a essere suo mentor. Lo stesso anno Pugh ha creato l’installazione Inflatable Creatable che è apparsa nella mostra di Dazed & Confused, insieme a Dolce&Gabbana, Hussein Chalayan e Stella McCartney.

Nel 2005 Pugh ha iniziato a lavorare con Fashion East. Lo stesso anno lo stylist di Kylie Minogue gli ha chiesto di disegnare i costumi per il suo tour Showgirl. Dando a Pugh una borsa di tessuto nero, l’ha trasformato in un outfit che mostra la sua personale e inflessibile visione.

Pough ha vinto il patrocinio del British Fashion Council/ Topshop New Generation per la sua collezione autunno/inverno nel gennaio 2006. Il mese successivo ha debuttato ufficialmente alla settimana della moda di Londra.

I modelli di Pugh non sono stati disponibili per la vendita fino al 2007, quando le sue creazioni di avanguardia sono state vendute per la prima volta.

Nel 2008 Pugh ha debuttato a Parigi. La sua collezione prende ispirazione dalle famose forme di Christian Dior. È seguito il debutto della collezione maschile nel 2009. Nel 2011 Pugh ha fatto il suo debutto italiano come guest designer a Pitti Immagine a Firenze.

Pugh ha vinto il premio internazionale della moda The Andam nel 2008. Appoggiato dal Governo francese e da Pierre Begè, il premio ha dato £120,000 al marchio. Uno dei premi più grandi della moda, esso assicura a Pugh mostrerà le sue collezioni a Parigi insieme ai più grandi stilisti.

Pugh prende ispirazione dai riferimenti storici con guerrieri samurai, romanticismo gotico e l’era elisabettiana che influenzano i suoi modelli. Drammatico e spesso sinistro, offre un senso di teatralità e i suoi disegni ti portano in un universo differente.

Saxony Dudbridge

Scritto da Saxony Dudbridge

Saxony Dudbridge was one of the first contributors to the Catwalk Yourself project, Saxony studies International Fashion Marketing and she is responsible for our great History and Designers Biographies sections.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>