Gucci

Primavera-Estate 2011 – Frida Giannini ha mostrato una collezione con jet setter anni sessanta, look rock. Alti, smilzi modelli sfoggiavano abiti sottili, doppiopetto con le maniche casualmente tirate su, maglioni con il collo pesante e ricurvo e giacche di pelle dalla linea sottile. C’era uno stile quasi da safari in alcuni degli abiti, con grandi tasche esterne sul davanti delle giacche. Alcuni pantaloni erano skinny e alcuni leggermente svasati in camoscio, denim e sete. Caratteristici erano i mini shorts uniti a camicie dal tema floreale, spesse cardigan e sciarpe di lino leggero che davano un aria bohemien anni settanta. Mocassini con suole in gomma pesanti, francesine dalla linea fine e sandali borchiati erano le scarpe scelte, scenario precedente per l’estate. Una collezione molto sciccosa e lussuosa.

Jemma De Blanche

Scritto da Jemma De Blanche

Jemma De Blanche is a fashion and lifestyle journalist with a background in marketing and copy-writing, is in awe of all things creative and loves getting lost in a good book, a beautiful picture or the creativity of new collection. Jemma handles the Fashion in Film pages and the Men's catwalk reviews.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>