Fendi

Autunno-Inverno 2013/14 

A Milano Fendi accompagna il pubblico verso un’avventura nordica fatta di parka di pelliccia spessi e corposi e accessori ideali per la stagione. E’ proprio quest’aspetto lussuoso che definisce la collezione che probabilmente non farà troppo felici gli animalisti.

Provare per credere, anzi, la presentazione di un’ora ha già permesso alla stampa di avvicinarsi e vedere i dettagli intricati e la qualità dei materiali. Così, mentre gli addetti ai lavori osservano, pelle, pelliccia e lana creano giacche e cappotti costruiti a pannelli, pantaloni slim, spessi maglioni a rombi in sfumature di giallo e grigio, completi su misura antracite a quadretti sbiaditi e camicie bicolori.

Fendi non sarebbe Fendi senza gli accessori che catturano tutta l’attenzione dello show e allora c’e’ la pelliccia, diffusa sia nella collezione che nelle scarpe (mocassini di pelliccia e stivali da neve), che riveste le grandi travel bag dalla struttura a pannelli e anche marsupi. Un elemento bizzarro per un’avventura, ma con Fendi tutto è permesso.

Tobias Orrells

Scritto da Tobias Orrells

Tobias Orrells graduated from Liverpool John Moores University with a degree in International Journalism, however, steering away from news, has focused his creativity to reporting on the progression of men’s fashion. He is an avid writer and lover of fashion and music and combining the two helps create the icon profiles. Looking after the Catwalk Yourself Icons biographies


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>