Jean Paul Gaultier

Autunno-Inverno 2012/13 – Jean Paul Gaultier ha prodotto una contraddizione nelle condizioni con questa collezione. Il suo solito stile futuristico è stato sorpassato con accenni al primitivo, un gilet di pelliccia oversize, un pullover di lana di agnello e velluto a coste. I completi giacca e cravatta erano abbinati con larghe giacche bomber di pelle, il mimetico con colori lucenti ed elegante è stato reso casual con un cappello a cilindro e code unite a pantaloni di tuta e stivali da motociclista, una felpa unita a uno smoking. Si è focalizzato sugli strati; un abito a tre pezzi non era solo con il gilet, ma anche con un kilt a metà polpaccio. Sciarpe di eco pelliccia avvolte sopra camicie e gilet, una felpa leggera, un cardigan e un gilet tutto in uno. Quasi tutti i modelli sfoggiavano copricapi, lobbie, cappelli di feltro e berretti in maglia e le sue stampe andavano dal tessuto duro a uno soffice, con un motivo di mattoni dalla testa ai piedi e un disegno floreale su una delicata camicia bianca. È stata sicuramente una collezione completa e una festa per gli occhi.

Jemma De Blanche

Scritto da Jemma De Blanche

Jemma De Blanche is a fashion and lifestyle journalist with a background in marketing and copy-writing, is in awe of all things creative and loves getting lost in a good book, a beautiful picture or the creativity of new collection. Jemma handles the Fashion in Film pages and the Men's catwalk reviews.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>