Vivienne Westwood

Autunno-Inverno 2010/11 – Con la collezione maschile di Vivienne Westwood Autunno-Inverno 2010 sembrava come se stessi camminando per le vie di New York. Lei ha mostrato uomini di tutti i ceti sociali, un cowboy con jeans leggeri, una camicia bianca e cappello da cowboy alto, un punk con un maglione largo a strisce rosse e nere, sciarpa a scacchi e scarpe borchiate, un giocatore di golf con i suoi pantaloni infilati dentro i calzini e un gilet oversize waterproof, un banchiere di Wall Street con il suo largo completo gessato. C’erano gangsters e sfruttatori con i loro completi stampati sgargianti e  le maniche arrotolate e barboni con un abbinamento sbagliato di strati. C’erano i ragazzi funky e i ragazzi del Queens con i loro cappelli, le giacche di pelle e la spavalderia da cattivi ragazzi. I carcerati con le tute arancioni e i paramedici con i pantaloni in colore argento riflesso. Ogni look mostrava qualcosa di straordinario anche una cintura borchiata scintillante o scarpe, calzettoni giallo luminoso, cravatte di seta lucenti o un completo con la gonna al posto dei pantaloni. C’è qualcosa per tutti in questa collezione bizzarra e teatrale.

Jemma De Blanche

Scritto da Jemma De Blanche

Jemma De Blanche is a fashion and lifestyle journalist with a background in marketing and copy-writing, is in awe of all things creative and loves getting lost in a good book, a beautiful picture or the creativity of new collection. Jemma handles the Fashion in Film pages and the Men's catwalk reviews.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>