Lanvin

Primavera-Estate 2013 – Dopo aver festeggiato il decimo compleanno l’anno passato, per Lanvin è tempo di cambiare e di portare la Casa verso una nuova direzione. Questo ha significato usare colori più scuri del solito e meno ornamenti di quanto siamo soliti vedere – il bianco-e-nero era fondamentale alla causa. Una collezione matura: un abito nero stile smoking con risvolti luminosi ha aperto le danze. Il classico tubino nero è stato rielaborato e squadrato, e reso perciò più peculiare. L’idea della forma si ripresenta per tutta la collezione, a creare giacche, corpetti e rivestimenti a mosaico. Gli abiti erano estremamente luminosi, con pantaloni affusolati e giacche rifinite. L’enfasi poggiava sulle spalline, rese leggermente imbottite e scolpite. I pantaloni erano indossati anche sotto le gonne e non mancavano abiti monospallina. I capi a tutù erano deliziosi e vi sono stati altresì momenti di forte seduzione, grazie ad ampie fessure svelanti un lembo di gamba o l’incavo tra i seni. Matura e in bianco-e-nero, la collezione mostra la propria finezza nell’audacia delle forme squadrate.

Zoe Garton

Scritto da Zoe Garton

Zoe Garton was one of the first contributors to the Catwalk Yourself project. She has a fervour for fashion and graduated with a BA (Hons) in History at University College London. Zoe is responsible for our Ready-to-Wear and Haute Couture sections.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>