Prada

Primavera-Estate 2012 – La forza che è Miuccia crea uno stile precedente ancora una volta, e si, ancora una volta seguiremo le sue orme. Le auto in fiamme davano un elemento giocoso a una collezione di vestiti sfrontata. I cappotti- dall’aspetto sospetto come i bomber rilavorati- erano abbastanza cool, ma erano resi ancora più cool dalle applicazioni floreali in tutta la parte davanti in  verde o blu e crema. Un pezzo intenso erano i top a tubino di cotone indossati con gonne elasticizzate a vita alta- qui lo stomaco era lasciato nudo ( un look perfetto per spassarsela al sole) o, in altri outfit, era leggermente nascosto sotto un cardigan che arrivava al ginocchio. Gli abiti morbidi che si stringevano in vita per creare l’aspetto di un grembiule erano il coronamento della femminilità, ma tutte queste cose si disperdevano quando uno vedeva le fiamme nere e verdi alzarsi dall’orlo. Pezzi iconici sono stati accertati ancora una volta per un’altra stagione.

Zoe Garton

Scritto da Zoe Garton

Zoe Garton was one of the first contributors to the Catwalk Yourself project. She has a fervour for fashion and graduated with a BA (Hons) in History at University College London. Zoe is responsible for our Ready-to-Wear and Haute Couture sections.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>