Matthew Williamson

Primavera-Estate 2012 – Una collezione colorata ed esuberante con l’arancione che splendeva, il giallo banana che brillava, e una moltitudine di altri colori creava una palette tropicale: alcuni colori si scontravano – come il rosso e il verde- mentre altri outfit comprendevano l’arancione. Nonostante la colorazione vivace la silhouette era femminile e chic e gli abiti maturi scendevano larghi sulle modelle. C’era un morbido drappeggio e i cardigan trattenevano le camicette e le cravatte allentate e le trecce circondavano pantaloni e short. Con Williamson che prende ispirazione dal Giappone, si potevano vedere immagini del paesaggio di Tokyo distesi sugli abiti culminanti in un lussuoso tramonto che porta il prugna, il senape e il bronzo. Non si potevano perdere i famosi abiti icona- questa volta lo chiffon era ricamato con piume di struzzo e perline e conchigliette allineate alla vita; le conchiglie ricoprivano le borse per prestare la collezione all’acquaticità.

Zoe Garton

Scritto da Zoe Garton

Zoe Garton was one of the first contributors to the Catwalk Yourself project. She has a fervour for fashion and graduated with a BA (Hons) in History at University College London. Zoe is responsible for our Ready-to-Wear and Haute Couture sections.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>