Lanvin

Primavera-Estate 2012 – L’atteggiamento gotico della ragazza Lanvin è stato fortemente animato nei suoi abiti, sebbene nessuno potrebbe negare che la ragazza Lanvin era lucida come sempre. Le perle erano incastonate sui crocifissi appesi al suo collo. Le aquile creavano anelli e le fibbie delle cinture. I serpenti erano sia sui top che sui pantaloni o erano creati in un miscuglio di  decorazioni di perline fatte per avvolgere le linee del collo. Le figure erano ornate da gioielli pesanti fabbricate da un numero esuberante di collane. La palette di colori- nella maniera gotica- era blu, nera, grigia sebbene interrotta da frammenti di bianco e marroncino. Larghe, le spalle scolpivano i top : erano spesso abbinati a gonne a tubino a vita alta. Un momento intenso c’è stato con le giacche da smoking senza maniche. Esse drappeggiavano sotto la vita in blu e marroncino- a volte con colletti di pelle. Infine, abiti di chiffon si increspavano intorno al collo prima di svolazzare fuori dalla vita. È stata una collezione dedicata al gotico raffinato.

Zoe Garton

Scritto da Zoe Garton

Zoe Garton was one of the first contributors to the Catwalk Yourself project. She has a fervour for fashion and graduated with a BA (Hons) in History at University College London. Zoe is responsible for our Ready-to-Wear and Haute Couture sections.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>