Emporio Armani

Primavera-Estate 2012 – La colorazione raffinata, o qualcuno potrebbe dire la mancanza di colore, ha portato a una collezione matura ed ha contribuito a mostrare la sartoria immacolata e la qualità degli abiti nel tipico stile Armani. I formali bianchi e neri erano intervallati da stampe pastello marmoriate e le pailette erano esagerate. L’abbigliamento era serio con pantaloni di tailleur bianchi con bordi in nero- o viceversa. Ogni modella indossava una paglietta decorata con un largo nastro nero e sulle braccia grandi bracciali pastello. Un altro accessorio chiave è stato il marsupio e le sporte oversize trasparenti. Le borse in plexiglass, i tacchi e i polsini accennavano al futurismo intrecciato con la collezione: un tocco modernistico è stato introdotto quando gli orli sono stati piegati creando una forma hula-hoop. Abiti a spalla nuda presumevano che questo stile fosse grande per la PE: gli abiti di morbida seta cadevano appena sopra il ginocchio. È stato uno show elegantemente adulto.

Zoe Garton

Scritto da Zoe Garton

Zoe Garton was one of the first contributors to the Catwalk Yourself project. She has a fervour for fashion and graduated with a BA (Hons) in History at University College London. Zoe is responsible for our Ready-to-Wear and Haute Couture sections.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>