Christopher Kane

Primavera-Estate 2012 – Ovviamente non ci aspettiamo niente che non sia meraviglioso da Christopher Kane, è diventato un simbolo della moda per le creazioni progressiste- e questa volta non ha fatto eccezione. L’argento luccicante ha iniziato la raccolta su gonne e top. Dopo è arrivato una sottoveste di pelle decorata con oro e argento, sembrava avesse un effetto crepa e a un controllo più attento pezzi di pelle erano in mostra. I colori metallici consistevano di argento, oro e verde menta prima che un blu elettrico fosse gettato nel mix. Le gonne metalliche erano unite a camicette senza maniche bianche o maglioni cricket color crema senza maniche- forse quest’ultima era una combinazione strana ma ovviamente era Kane, e qualsiasi cosa funziona. A parte i ricami metallici c’erano applicazioni floreali- alcune con una con i bordi glitterati , altre fiorivano senza- su gonne, abiti e cappotti. Le ginocchia incastonate su ogni jeans brillavano profondamente e mini-abiti scintillavano : vestiti per la perfezione.

Zoe Garton

Scritto da Zoe Garton

Zoe Garton was one of the first contributors to the Catwalk Yourself project. She has a fervour for fashion and graduated with a BA (Hons) in History at University College London. Zoe is responsible for our Ready-to-Wear and Haute Couture sections.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>