Matthew Williamson

Primavera-Estate 2011 – La location della passerella è stata la centrale elettrica di Battersea. Questo teneva alte le aspettative per una collezione impressionante e Mathew Willamson non ha deluso. L’ispirazione per questa collezione è stata evidente per tutto lo show. La sensazione da soldato coloniale tra le tribù era affascinante. I lampi di verde, corallo e arancione in mezzo al predominio dei beige mimetici ha creato un’esotica collezione di colori. In aggiunta brillavano i colori metallici di argento, bronzo e altri colori pavone. Senza dimenticare i pezzi in blu elettrico e giallo che ricordavano il solstizio d’estate. I differenti stili di questa collezione  andavano dai maxi abiti alle minigonne alle tute alle camicette. Le tute anni 70’ e i pantaloni larghi creavano uno stile chic e raffinato. Allo stesso modo, le minigonne e i vestiti erano giocosi mantenendo l’eleganza che ha catturato lo show.  Mentre l’inserimento di camicie di seta – il capo di cui tutti parlano, e i pantaloni con gamba stretta al fondo mostravano una patina matura. È stata una magnifica collezione che può essere indossata da tutti.

Zoe Garton

Scritto da Zoe Garton

Zoe Garton was one of the first contributors to the Catwalk Yourself project. She has a fervour for fashion and graduated with a BA (Hons) in History at University College London. Zoe is responsible for our Ready-to-Wear and Haute Couture sections.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>