Mugler

Autunno-Inverno 2013/14

Nicola Formichetti per questa stagione si ispira ai tempi in cui sua madre era una hostess e presenta una sfilata che ci riporta all’epoca degli affascinanti viaggi aerei. Nicola Formichetti fa riferimento a diverse decadi in tutta la sua collezione, a partire da creazioni originali e piene di stile ispirate agli anni 60 per poi muoversi verso un chiaro rimando agli anni 90.

L’idea dello stilista continua con l’applicazione di concetti aerodinamici alle silhouette della collezione, con curve accentuate e futuristiche che innestano rimandi a imponenti palazzi o strutture metalliche. Uno degli elementi eccezionali della collezione è la scelta dei tessuti: lo stilista della linea femminile Sébastien Peigne sceglie abilmente tessuti invidiabili come lana bouclé effetto sgualcito e cashmere elastico.

La collezione è un esempio perfetto di un’ispirazione di tutti i giorni sviluppata e elaborata per produrre qualcosa di insolitamente magnifico.

Roanna Price

Scritto da Roanna Price

Roanna Price, fascinated by the escapism, imagination and conversation that can be conjured in the glossy page of fashion writing. Journalism graduate in Liverpool Roanna is responsible for our Top Model Biographies section.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>