Ralph Lauren

Autunno-Inverno 2012/13 – C’è stata molta pubblicità intorno alla sfilata di Ralph Lauren ed è facile capire il perché. Con un agglomerato di tessuti, stampe, accessori e stili, la collezione comprendeva tutto. Gli abiti di apertura erano un omaggio al tradizionale tessuto britannico con un amalgama di tweed, Fair Isle e  Lane particolari che creavano cappotti, pantaloni e tailleur per una sartoria impeccabile. A volte il tweed è stato affiancato a maglie a fantasia e cappotti con stampa leopardata, mentre discrete cravatte a motivo paisley erano abbinate ai gessati. Berretti, bombette e cilindri erano portati con bastoni da passeggio che impersonavano la mascolinità e le tendenze aristocratiche. Andando avanti, lussuosi abiti di velluto rossi e completi da sera rossi accennavano al glamour che sarebbe arrivato presto. Abiti d’oro art deco, abiti da ragazza emancipata decorati di perline e tulle e i guanti da sera neri hanno riportato il glamour anni venti della scorsa stagione; un modo grazioso per terminare una collezione basata sul patrimonio elegante.

Zoe Garton

Scritto da Zoe Garton

Zoe Garton was one of the first contributors to the Catwalk Yourself project. She has a fervour for fashion and graduated with a BA (Hons) in History at University College London. Zoe is responsible for our Ready-to-Wear and Haute Couture sections.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>