Issey Miyake

Autunno-Inverno 2012/13 – Una delle collezioni più tonificanti e innovative di qualsiasi fashion week era di fronte a noi oggi, Issey Miyake ha portato gli abiti sulla passerella prima di adattarli sulle modelle,  l’avanguardia è il suo forte. È stato un lavoro ben fatto infatti la scatola dell’innovazione era veramente ben selezionata. Per quanto riguarda gli abiti, erano pudici, femminili e ne ha offerto un po’ per tutti. In  primo luogo, un abito tunica finemente lavorato, perfetto per una giornata di lavoro, un abito blu cielo con un orlo a pieghe. Dopo un abito arancione con texture contrastanti cucite in maniera irregolare. La maglieria creava maglioni pesanti, gonne e abiti di tutti gli stili. Leggins lavorati di pizzo con stivali fino alle ginocchia, e i tailleur erano semplici ed eleganti, o diversi e unici. C’era un sentimento troppo confuso, una giustapposizione di texture che creavano cappotti che definivano perfettamente la collezione.

Zoe Garton

Scritto da Zoe Garton

Zoe Garton was one of the first contributors to the Catwalk Yourself project. She has a fervour for fashion and graduated with a BA (Hons) in History at University College London. Zoe is responsible for our Ready-to-Wear and Haute Couture sections.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>