Fendi

Autunno-Inverno 2012/13 – Pelliccia, pelliccia e ancora pelliccia; l’enorme quantità che  andava dal’antilope, alla capra, visone e coccodrillo era irriducibile anche per la più grande diva fashion. Nulla è stato risparmiato per la brillante collezione, e le modelle vi erano coperte e drappeggiate. Il look primitivo era supportato dalle trecce sulla fronte e il colore tribale dell’ombretto. La ragazza Fendi mantiene il suo glamour e ad alto livello con enormi borse borchiate, spesse, cinture simil-scudo e stivali col tacco fino al ginocchio. Adatto per l’autunno, era uno schema di colori caldo e invernale grazie alle stampe leopardate e le pellicce color nude e beige. C’erano abiti di pelle resi più esotici con la seta, le maniche a sbuffo unite a scialli di cashmere mentre gli inserti portano le asimmetrie all’estremo. La collezione più che indulgente e più che lussuosa era del tutto da Karl Lagerfeld.

Zoe Garton

Scritto da Zoe Garton

Zoe Garton was one of the first contributors to the Catwalk Yourself project. She has a fervour for fashion and graduated with a BA (Hons) in History at University College London. Zoe is responsible for our Ready-to-Wear and Haute Couture sections.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>