Viktor & Rolf

Autunno-Inverno 2011/12 – I volti rosso diavolo sulle modelle hanno bruciato la passerella appena Viktor&Rolf hanno dato libero sfogo alla dicotomia della loro collezione in bianco e nero. Un abbigliamento nero e sinistro ha sfilato in passerella e , come sempre, ha mostrato la sartoria impeccabile delle giacche  che avevano colletti rigidi a pieghe camaleonte e giri. Grandi cappotti neri erano astratti fino al midollo, pensa a Darth Vader e sei là. Nero, stivali platform fino al ginocchio con borchie d’argento hanno dominato, così come gli stivali con le dita rivestite di pelle rossa per abbinare l’iniezione di scarlatto sul volto e i guanti lunghi fino al gomito. Il nero era affiancato dal dominante bianco come parte successiva della collezione  che esibiva lucidi impermeabili bianchi intensificati da colletti e spalle. C’è stata un’intromissione di morbidezza attraverso la collezione. Stampe di rose su soffici maglie e cashmere crema hanno ricoperto i cappotti. Gli abiti di seta, il culmine della femminilità,  erano in netto contrasto con le rigide, gonne a pieghe, così mascoline nella loro natura. L’abbigliamento da sera di camicette di chiffon accanto ai dettagli di pieghe rigide sintetizzava la collezione : una collaborazione di duro e soft, nero e bianco.

Zoe Garton

Scritto da Zoe Garton

Zoe Garton was one of the first contributors to the Catwalk Yourself project. She has a fervour for fashion and graduated with a BA (Hons) in History at University College London. Zoe is responsible for our Ready-to-Wear and Haute Couture sections.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>