Chanel

Autunno-Inverno 2011/12 – Karl Lagerfeld si è inoltrato sul lato dark di questa collezione con i neri e i grigi, anche la pallette più leggera di verdi e rossi ha un elemento smoky. Una parvenza vulcanica ha coperto la passerella che ha portato le modelle attraverso poli di lava fumanti, questo dopo il ponte levatoio dal quale sono emerse nubi di ghiaccio secco. Con la sensazione di fuoco e zolfo. Era giusto che tute e stivali da motociclista fossero all’ordine del giorno. Le modelle indossavano tweed scuro in nero e grigio mentre flash di rosso vulcanico e verde erano messi nel mix. scaldamuscoli di tweed e francesine piatte davano aria di praticità. Cappotti di tweed herringbone erano all’ordine del giorno drammatici e pesanti ma non da meno dei cappotti da principessa e degli abiti linea impero. Questi hanno dato alla collezione una brillantezza femminile e così anche le piume e i ricami in pizzo. In tutto Lagerfeld ha incarnato nella sua collezione una sensazione androgina che è stata sia pratica che chic.

Zoe Garton

Scritto da Zoe Garton

Zoe Garton was one of the first contributors to the Catwalk Yourself project. She has a fervour for fashion and graduated with a BA (Hons) in History at University College London. Zoe is responsible for our Ready-to-Wear and Haute Couture sections.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>