Balenciaga

Autunno-Inverno 2011/12 – Nicola Ghesquire ha creato una collezione molto vestibile che era signorile e femminile con solo una traccia della patina punk che lui ha fortemente perpetrato durante la sua ultima collezione. La pelle era di una sembianza ‘buttered’ che mantiene l’abbigliamento morbido e crea un volto fluido. Il morbido drappeggio delle gonne di media lunghezza unite a maglioni esemplificava la semplicità della collezione. Stampe meravigliosamente tranquille sono arrivate in una palette di colori di viola, blu, rosso, arancione e verde su uno sfondo bianco ( qualcuno potrebbe dire un tocco orientale nei dettagli). Il color block grafico era anche in vista con pantaloni aderenti in viola e un blocco di rosa fucsia su un colore; nonostante le strisce di blu elettrico dipinte sui visi delle modelle. Le tendenze  che sono state visibili in tutte e quattro le capitali della moda sono qui onnipresenti : le tuniche indossate sopra i pantaloni e le zip in generale ( ma in questo caso sulla parte posteriore dei pantaloni). Balenciaga ha creato il punk femminile definitivo.

Zoe Garton

Scritto da Zoe Garton

Zoe Garton was one of the first contributors to the Catwalk Yourself project. She has a fervour for fashion and graduated with a BA (Hons) in History at University College London. Zoe is responsible for our Ready-to-Wear and Haute Couture sections.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>