Yohji Yamamoto

Autunno-Inverno 2010/11 – Riferimenti alle studentesse sono arrivati da sinistra, destra e centro con gonne a pieghe, lunghe bretelle e abiti scamiciati. Molti erano indossati con camicie e cravatte e in una palette prevalentemente blu scuro con un tocco finale di nero. Gli impermeabili con orli asimmetrici erano anche simbolici della studentessa elegante e del finish della collezione in generale. Altre volte, l’abbigliamento finiva lungo dietro e corto davanti. La maestria nella sartoria di Yohji è stata vista con i tagli ben delineati affiancati a morbide curve. Gli stivali stringati di gomma si fermavano sulla caviglia e o continuavano appena sotto il ginocchio. Un’aria misteriosa era appesa sul viso delle ragazze, che sfoggiava un look inquietante nel suo cappotto drappeggiato nero. Un maglione a reti sparse era abbinato con una gonna nera con bretelle che accennava alla venatura gotica dello show. I seguaci di Yohji saranno contenti.

Zoe Garton

Scritto da Zoe Garton

Zoe Garton was one of the first contributors to the Catwalk Yourself project. She has a fervour for fashion and graduated with a BA (Hons) in History at University College London. Zoe is responsible for our Ready-to-Wear and Haute Couture sections.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>