Vivienne Westwood

Autunno-Inverno 2010/11 – Rock-ability, c’è. La corona simbolica, c’è. Make –up pazzo, c’è. Drappeggio in gran quantità, c’è. Era chiaro che era arrivata Vivienne Westwood. Le ragazze erano fatte sembrare, molto francamente, uomini. Peli radi disegnati intorno alle loro bocche o un paio di baffi davano alle modelle l’aria di aristocrazia francese, ma i reali non erano nulla se non dissolutezza. I capelli erano spostati da una parte e l’abbigliamento aveva una sensazione nonchalant. Questo look è stato preservato per tutto lo show con un taglio asimmetrico dappertutto. C’erano corone sulle teste delle ragazze,  simboli di corone sui loro vestiti, e le parole “ Prince Charming” articolate sulle T-shirts. Sagome voluttuose erano create con bobine di tessuto che creavano enormi coperte come scialli, gonne a palloncino e fettucce di taffetà. La luminosa collezione è stata ulteriormente ravvivata con leggings graffiti e uno strascico di bandierine da party. È stata in tutto e per tutto Vivienne Westwood.

Zoe Garton

Scritto da Zoe Garton

Zoe Garton was one of the first contributors to the Catwalk Yourself project. She has a fervour for fashion and graduated with a BA (Hons) in History at University College London. Zoe is responsible for our Ready-to-Wear and Haute Couture sections.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>