Versace

Primavera-Estate 2012 -Lo spettacolo è stato breve e gentile; la parola chiave è essere dolce. Abbiamo visto i colori del mare, dei pastelli e delle caramelle in queste collezioni prêt-à-porter che si disperdono nello show di Versace. Con appena quindici look, ogni pezzo era uno spettacolo suggestivo di abiti da sera e di sartoria. Gli abiti presentati erano strutturati, cosi, le spalle erano sagomate e i peplum erano rigidi, i capelli erano tirati indietro in strette code, le scarpe avevano linguette di cuoio che salivano su per gli stinchi, con profondi, Smoky eyes, l’immaginazione evocava la donna che domina, prepotente e che guida. Anche così , gli abiti lunghi stretti e aderenti erano creati con tessuti sottili e abbellimenti soft per stabilire eleganza e bellezza. Gli abiti giallo acido, arancione mandarino e verde limone erano divertenti e frivoli dimostrando che Versace ha ancora la combinazione perfetta tra raffinatezza e soirèe.

Zoe Garton

Scritto da Zoe Garton

Zoe Garton was one of the first contributors to the Catwalk Yourself project. She has a fervour for fashion and graduated with a BA (Hons) in History at University College London. Zoe is responsible for our Ready-to-Wear and Haute Couture sections.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>