Armani Privé

Primavera-Estate 2010 - Se non sono stati i vestiti color argento a forma di mezzaluna che hanno rivelato il tema, allora è stato certamente la luna sullo sfondo di una stella nera che l’ha fatto. L’intera collezione è stata dedicata all’argento, il rosa soft, nero, metallizzato, e i ritagli di blu royal per una collezione meravigliosa e brillante. La mezzaluna era dappertutto, interpretandosi in spille ingrandite sulle giacche, in curve sui vestiti, o creando pochette. Sono state create nuove forme, Giorgio ha descritto i suoi “ergonomic pants”: un indumento molto stretto con un’esagerata svasatura sopra la scarpa. L’idea di un vestiario molto aderente non si ferma qui, infatti le giacche hanno maniche strette e le gonne sono attillate sulle cosce. Gli abiti sono di classe come sempre, personificati da capelli tirati all’indietro e vestiti neri monospalla. Gli abiti ornati da pietre preziose hanno dato una luce abbagliante ai vestiti tagliati meravigliosamente. È stato un altro colpo da maestro di Giorgio.

Zoe Garton

Scritto da Zoe Garton

Zoe Garton was one of the first contributors to the Catwalk Yourself project. She has a fervour for fashion and graduated with a BA (Hons) in History at University College London. Zoe is responsible for our Ready-to-Wear and Haute Couture sections.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>