Lady In the Dark (1944)

1940s Fashion in Films Lady in the Dark

Copyright © 1944 Paramount Pictures

Edith Head era un’altra importante stilista di costumi nell’età d’oro di Hollywood. Lavorò alla Paramount per 43 anni e durante la sua carriera venne nominata per 34 academy awards, e vincendone otto divenne l’unica donna ad averne mai vinti tanti. Ammise controversamente che nel suo colloquio di lavoro per la Paramount, portò modelli di un suo amico e dopo cercò di far passare i modelli che Givenchy aveva creato per Audrey Hepburn per suoi. Nel 1944, tutti gli occhi erano puntati su di lei a causa dell’abito di visone che creò per Ginger Rogers per Lady in the Dark, che era decadente nell’austerità dei tempi di guerra e aprì perciò un dibattito critico. Sfortunatamente questo fu il picco della carriera di Ginger Rodgers visto che i suoi film a seguire non ebbero molta notorietà.

 

Jemma De Blanche

Scritto da Jemma De Blanche

Jemma De Blanche is a fashion and lifestyle journalist with a background in marketing and copy-writing, is in awe of all things creative and loves getting lost in a good book, a beautiful picture or the creativity of new collection. Jemma handles the Fashion in Film pages and the Men's catwalk reviews.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>