La mia Africa (1985)

Copyright © 1985 Universal Pictures

Anche se la moda safari era stata rivisitata sulle passerelle prima che apparisse questo film, dobbiamo ringraziarlo per aver portato nel mondo l’appeal per questo trend. Lo stile etnico di Meryl Streep fece si che le firme di lusso lo copiassero dal set. Milena Canonero, che fu nominata all’Oscar per i migliori costumi, rese chic e autentica questa moda anche se lei ammise che per i modelli per questo film stava combattendo da una prospettiva di ricerca. Il regista Sydney Pollack le mandò dipinti che aveva fatto durante il suo tempo trascorso in Kenya in modo che lei potesse ottenere i colori e l’accuratezza di quella cultura. Il personaggio di Meryl Streep fece molto per popolarizzare questo trend. Lei era un esempio, un’indipendente e non conformista e improvvisamente le donne iniziarono a indossare pantaloncini da safari, cappelli e gioielleria etnica in un tentativo di emulare le sue qualità.

 

Jemma De Blanche

Scritto da Jemma De Blanche

Jemma De Blanche is a fashion and lifestyle journalist with a background in marketing and copy-writing, is in awe of all things creative and loves getting lost in a good book, a beautiful picture or the creativity of new collection. Jemma handles the Fashion in Film pages and the Men's catwalk reviews.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>