Alice nel paese delle meraviglie (2010)

Fashion in Films 2010s

Copyright © 2010 Walt Disney

Alice nel Paese Delle Meraviglie fornisce al mondo un nuovo marchio e tutti salgono sul carro del vincitore. La costumista, Colleen Atwood, che è rinomata per altre produzioni come ‘Chicago’  e ‘Memorie di una geisha’ ha fatto in modo che la sua influenza sul mondo della moda fosse colossale, e importanti stilisti hanno basato collezioni sullo stravagante stile della ragazza e delle sue avventure. Zac Posen ha creato una pre -collezione dal tema ‘Lewis Carrol incontra Paloma Picasso’ , e Donatella Versace ha citato Alice come ispirazione per la sua gamma di abiti color pastello della collezione primavera/estate 2010. Vetrine in tutto il mondo, da New York a Londra a Parigi hanno avuto come tema Alice con conigli bianchi fatti rose, cappellai matti e abiti divertenti. Disney ha collaborato con Swarovski e il creatore di gioielli Tom Binns a linee di gioielleria basate sul racconto, utilizzando cristalli colorati, cuori rossi, stregatti e teiere. Ha fornito una piattaforma mistica per l’industria della moda da diventarne matti come il cappellaio. Linda Hewson, il capo creativo di Selfridges, ha detto : “Alice esercita fascino sia sulla massa che sulla nicchia : è una musa per il mondo della moda ma è accessibile a tutti. Alice di Lewis Carroll fornisce la più brillante definizione di meraviglia, e l’interpretazione di Burton senza dubbio sarà fantastica e altamente influente. Il tema di Alice nel Paese delle Meraviglie offre un’opportunità reale per prodotti in tutte le aree.” Non meraviglia abbia vinto un Oscar per i miglior costumi.

 

Jemma De Blanche

Scritto da Jemma De Blanche

Jemma De Blanche is a fashion and lifestyle journalist with a background in marketing and copy-writing, is in awe of all things creative and loves getting lost in a good book, a beautiful picture or the creativity of new collection. Jemma handles the Fashion in Film pages and the Men's catwalk reviews.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>