Cashemere

Come si produce il cashemere

Il cashmere è una fibra di lana ricavata dal sottopelo della capra kel, originaria dell’India, della Mongolia e dell’Iran. Il cashmere è prodotto come fibra di base. Da ogni capra si ricavano solo 200 o 250 grammi di prodotto all’anno, quantità sufficiente per confezionare solamente una sciarpa. Per produrre un maglione è invece necessaria la quantità di cashemere fornita da due animali, mentre servono ventiquattro bestie per confezionare un cappotto. L’elevato costo del cashemere non dipende esclusivamente da questa penuria di materiale ma anche dalla lavorazione molto cara. Trattandosi di una fibra costosa, il cashemere è riservato alla produzione di indumenti pregiati. Questo tessuto viene prodotto seguendo un procedimento simile a quello necessario per la lana. L’unica differenza risiede nel fatto che il cashemere deriva dal sotto pelliccia della capra. Durante la fase di lavaggio e pettinatura, questa parte viene separata dallo strato di mantello più ruvido chiamato ‘giarra’, a sua volta rimosso ed utilizzato nella produzione di pennelli e imbottiture.

Le principali caratteristiche del cashmere:

Morbidezza e aspetto pregiato.

Leggerezza e lucidità.

Buone capacità come isolante termico.

Difficilmente gualcisce.

Resistenza allo sporco.

Non statico.

Ignifugo.

Costoso.

Comunemente combinato con altre fibre per ridurne il costo finale.

Can you help us improve this page? Send us your contribution on dictionary@catwalkyourself.com, we will update this page and give you proper attribution!

Kelly Mitchell

Scritto da Kelly Mitchell

Kelly Mitchell, extremely competent and reliable, she is currently in her third year at the University of Lincoln UK, studying Fashion. Kelly is responsible for the Fabrics, Fibers and Leathers sections of our Dictionary


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>