Sophia Loren

Fashion Icon Biography Sophia Loren

Copyright © AFP / Lipnitzki / Roger-Viollet

 

Sofia Loren è l’incarnazione della bellezza italiana. Capelli corvini, formosa, con un inequivocabile e attraente sex appeal, è vista come una delle più famose e rinomate attrici italiane. Durante la sua carriera, la Loren ha recitato in numerosi film e serie televisive, per molti dei quali è stata nominata e ha vinto prestigiosi premi.

Prima di mostrare interesse per la recitazione, la Loren partecipò a “Miss Italia” all’età di quindici anni, dove si guadagnò la finale, ma non la vittoria. Fu dopo questa partecipazione che decise di intraprendere la carriera di attrice, iscrivendosi a diversi corsi di recitazione prima di entrare nel cast di “Quo vadis”, il suo primo film.

Nonostante Sofia Loren fosse acclamata come attrice di talento anche a livello internazionale, fu solamente con il film “Il ragazzo sul delfino” del 1957 che ebbe un forte impatto su Hollywood: dopo questo film iniziò infatti a lavorare insieme ad alcune star dell’epoca come Frank Sinatra e Cary Grant.

La femminilità della Loren è stata spesso paragonata a quella di Audrey Hepburn, seppur con una più spiccata sensualità. Con la sua figura alta e snella, che non passava di certo inosservata, la Loren si ritagliò un’immagine unica, mantenendo sempre un senso dello stile e un’eleganza sofisticata.

Quando non era sul set, la Loren vestiva in modo casual, comunque classico. Longuette nera, scarpe con il tacco e una maglietta a manica corte a righe, il suo stile personale era squisitamente europeo. Tuttavia la Loren aveva un’inconfondibile aurea glamour, che ben ritrae l’età d’oro di Hollywood. Vestita di sontuose pellicce e vestiti deliziosamente decorati, la Loren rendeva qualsiasi abito che portasse, estremamente femminile. Di lei rimane l’immagine dei maxi occhiali da sole, gli orecchini e una grande varietà di cappelli.

Tipico di molte attrici del tempo, la Loren creò un ideale di bellezza unico, quasi un marchio di fabbrica, rimanendovi sempre fedele. La sua chioma castano scura quasi nera si prestò a diversi stili a seconda dei film, tuttavia una delle sue acconciature più memorabili resta quella corta e delicatamente mossa con i capelli all’altezza del mento, anche se una delle foto più sensuali resta quella con l’acconciatura alla Brigitte Bardot, con la testa reclinata da un lato e i capelli lisci a scendere sulle spalle. Nonostante Sofia Loren fu una delle più famose pin up degli anni Cinquanta, aveva un appeal che non era mai sessualmente esplicito. Non era la sensualità svelata della Monroe, ma sempre un sottile rimando alla propria femminilità. La Loren, tra le altre cose, è famosa per aver detto, riferendosi al proprio corpo, “Tutto quello che vedete, lo devo agli spaghetti”.

Sabina Rouse

Scritto da Sabina Rouse

Sabina Rouse, current English Literature student at the University of Reading in her second year. She enjoys writing for the Fashion and Beauty sections of the University Newspaper Spark* in addition to contributing to the online magazine Lust and Found. Sabina writes for the Biographies section of Catwalk Yourself.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>