Elie Saab

Nato in Libano, 1964

Designer Biography  Elie Saab

Credits & copyrights: Courtesy of Elie Saab

L’interesse di Elie Saab nella moda è iniziato in giovane età, quando ha iniziato a fare vestiti per le sue sorelle. Autodidatta, il talento di Saab è cresciuto e il talentuoso adolescente ha iniziato a vendere i suoi modelli alle donne del vicinato.

Nel 1982, il diciottenne Saab ha aperto il suo atelier a Beirut, impiegando più di una dozzina di lavoratori. Nei mesi successivi, Saab ha lanciato la sua prima collezione, che fu immediatamente un successo. La sua fama è cresciuta, attraendo le donne dell’alta società fuori dai confini di Beirut.

Saab si è trasferito a Parigi nel 1981 per studiare moda in maniera formale, comunque è ritornato a Beirut l’anno dopo per aprire un laboratorio. Dal 1986 qualsiasi persona nota è alla ricerca delle sue creazioni, e dal 1990, Saab ha aperto un atelier più grande per iniziare a prendere ordini da Parigi e dalla Svizzera.

Nel 1997 Saab è diventato membro della Camera Nazionale della Moda italiana, il primo stilista non italiano a diventare membro. Lo stesso anno ha mostrato per la prima volta le sue collezioni fuori dal Libano, a Roma.

Nel 2000, Saab è stato invitato a sfilare a Parigi dal Chambre Syndicale De Le Haute Couture. Saab ha iniziato presentando quattro collezioni all’anno haute couture e pret-à-porter. Sei anni dopo è diventato membro corrispondente.

Saab ha vestito Halle Berry nel 2002. Divenuto il primo stilista libanese a vestire una vincitrice di un Oscar, il suo è stato un successo immediato. Berry ha indossato un’altra creazione di Saab per gli Academy Awards del 2002 e di nuovo per gli Oscar del 2003.

Nel 2005, è stato costruito un palazzo di cinque piani a Beirut dove ci sono i suoi laboratori.

Con boutique nel mondo incluse Beirut, Parigi e Londra, Saab ha vestito personaggi mondani, celebrità e reali. Abiti che enfatizzano la femminilità. I capi di Elie Saab emanano glamour fiabesco con un senso di raffinatezza. L’uso di ricami fatti a mano, tessuti lussuosi e dettagli squisiti sono sinonimi di un capo Elie Saab.

 

Saxony Dudbridge

Scritto da Saxony Dudbridge

Saxony Dudbridge was one of the first contributors to the Catwalk Yourself project, Saxony studies International Fashion Marketing and she is responsible for our great History and Designers Biographies sections.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>