Comme des Garcons

Fondatore: Rei Kawakubo
Nato a Tokyo, Japan, 1942

Figlia di un lettore universitario, Rei Kawakubo originariamente ha studiato Belle Arti all’università di Keio. Dopo essersi laureata ha lavorato nel settore pubblicitario di un’azienda chimica. Priva di interesse ha iniziato a lavorare come stilista freelance nel 1967.

Nel 1973 inaugurò il suo marchio Commes des Garcons, in francese ‘come i ragazzi’. All’inizio lanciato come un marchio pieno di denim, due anni dopo ha presentato la sua collezione a Tokyo. Il successo è continuato con Kawakubo che ha aperto la sua prima boutique a Tokyo.

Nel 1978 Kawakubo ha lanciato una collezione maschile. Tre anni dopo , Kawakubo ha portato Comme des Garcons a Parigi, e facendo debuttare i suoi modelli anticonformistici all-black, Kawakubo ha scioccato il pubblico.

Nel 1982 Kawakubo ha aperto una boutique a Parigi. Con ruche random, capi decostruiti e cuciture asimmetriche, i modelli di Kawakubo hanno provocato uno strano nuovo stile.

Nei primi anni novanta Kawakubo ha pubblicato un magazine biennale ‘Six’ che sta per sesto senso, che comprende immagini che la ispirano.

Nel 1992 Kawakubo ha offerto a Junya Watanabe l’opportunità di lanciare la sua linea personale sotto la protezione di Comme Des Garcons. ‘Junya Watanabe Comme Des Garcons’ ha presentato la sua prima collezione a Parigi per la primavera/estate 1994.

Nel 1996 Kawakubo è stata guest editor nella rivista d’arte Visionaire. Lo stesso anno Kawakubo ha sperimentato con le imbottiture per creare gobbe a cui è stato dato dalla stampa il soprannome Quasimodo.

Kawakubo e Watanabe hanno co-disegnato la collezione Comme des Garcons Homme nel 2003 che era stata precedentemente sotto la direzione di Keiichi Tanaka.

Nel 2004 Kawakubo ha lanciato Dover Street Market. Il negozio a più piano contiene le collezioni Comme Des Garcons e altri stilisti invitati personalmente. Ogni stilista ha uno spazio creativo che può modellare in qualsiasi modo. Il negozio ha pezzi in limited edition, resi disponibili solo per Dover Street Market.

Kawakubo ha offerto nuovamente a uno stilista di mettere la sua linea sotto il suo marchio, questa volta a Tao Kurihara. Lanciando la linea femminile ‘Tao Comme des Garcons’ nel 2005, la collezione piccola e concentrata è stata ispirata da un tema singolo per ogni stagione.

Il marchio ha collaborato con la catena svedese H&M nel 2008.

L’estetica d’avanguardia di Kawakubo è stata vista come un’esperta commerciale in gilè di lana, giacche decostruite e camicie a pois.

Nel 2009 in risposta al regressione economica, Kawakubo ha lanciato la Black line. L’anno dopo Comme des Garcons ha lavorato con Paco Rabanne per reintrodurre una borsa del 1969.

Nel 2011 è stato annunciato che l’azienda avrebbe chiuso Tao Comme des Garcons. Lo stilista Kurihara ha deciso di concentrarsi esclusivamente sul marchio Tricot Comme des Garcons.

Nota per il suo contributo in tutte le aree del suo business, Kawabubo adora essere coinvolta nel graphic design, nella pubblicità e negli interni dei negozi con la convinzione che tutte queste cose sono parte di una visione e debbano essere strettamente legate.

Rei Kawakubo è una stilista di status iconico. Trovando piacere nella contraddizione, Kawakubo ha sviluppato Comme des Garcons con la sua vera estetica d’avanguardia creando un seguito di culto per la casa di moda intorno al mondo. Lo stile astratto e decostruito usato da Comme des Garcons creando un anti-moda mozzafiato.

 

Saxony Dudbridge

Scritto da Saxony Dudbridge

Saxony Dudbridge was one of the first contributors to the Catwalk Yourself project, Saxony studies International Fashion Marketing and she is responsible for our great History and Designers Biographies sections.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>